Gratis allo Storchi per "La gioia" di Pippo Delbono

Gratis allo Storchi per "La gioia" di Pippo Delbono

08 nov 18
/
Dalle 21.00 - alle 23.30
Teatro Storchi
largo Garibaldi,15 - 41121 Modena (MO)

Informazioni

Cinquanta biglietti omaggio per 25 persone (ogni persona potrà dunque ritirare due biglietti) per lo spettacolo di PippoDelbono "La gioia" in scena  da giovedì 8 a domenica 11 novembre al Teatro Storchi di Modena.

I biglietti a disposizione per i lettori della comunità "Noi Gazzetta" sono quelli per la serata della prima: giovedì 8 novembre alle 21 Per prenotare il tuo biglietto valido per due persone clicca qui sopra su OTTIENI I BIGLIETTI

Una volta prenotato il vostro invito valido per due persone riceverete una mail con un tagliando da consegnare alla cassa del teatro e ritirare così il vostro biglietto per 2 persone. Vi ricordiamo che nei giorni precedenti lo spettacolo e è possibile recarsi al botteghino del teatro e prenotare il proprio posto in sala.

ATTENZIONE IMPORTANTE: Qualora siate impossibilitati a partecipare vi ricordiamo che è possibile ANNULLARE la prenotazione sempre attraverso la stessa schermata. Questo per permettere di partecipare a coloro che fossero interessati  GRAZIE!







Nel suo spettacolo Delbono realizza immaginari per antitesi, contrasti di sensazioni, figure, emozioni, musiche. E così accade anche per “La Gioia”: un parola festosa che però, come spiega lo stesso regista, fa paura, perché abusata, strumentalizzata e banalizzata da anni di pubblicità e consumismo, da quell’illusione di poter essere felici con i beni materiali. Ecco, dunque, che il lavoro diventa un cammino, un viaggio, un “tentativo”, come lo definisce Delbono stesso, per ritrovare quel luogo in cui si cela la gioia, la parte profonda dell’essere umano.

Location

Privacy

GEDI News Network SpA - Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. E' espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.