A teatro con Noi Gazzetta per "Un alt(r)o Everest"

A teatro con Noi Gazzetta per "Un alt(r)o Everest"

12 feb 19
/
Dalle 21.00 - alle 23.00
Teatro Mac Mazzieri
Via Giardini, 190 - 41026 Modena (MO)

Informazioni

La Gazzetta di Modena vi invita a teatro. Gli iscritti alla comunità Noi Gazzetta avranno la possibilità di assistere gratuitamente allo spettacolo teatrale  "Un alt(r)o Everest" scritto diretto e interpretato da Mattia Fabris e Jacopo Maria Bicocchi

Gli appassionati della montagna, gli amanti del teatro, ma soprattutto i sognatori delle belle storie, con Un altr(o) Everest troveranno pane per i loro denti, perché “quando gli uomini e le montagne si incontrano grandi cose accadono”. Questo il pensiero di William Blake, e grandi cose accadranno anche in scena grazie alla bravura di Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi.

Sono 10 i biglietti messi a disposizione da Emilia Romagna teatro per la replica di martedì 12 febbraiuo alle 21 al Mac Mazzieri. Prenotare è molto semplice se siete iscritti alla comunità Noi Gazzetta basta cliccare qui sopra su "Ottieni i biglietti". Riceverete un tagliando via mail. Va stampato e consegnato alla cassa del teatro dove vi assegneranno il posto in sala.


LO SPETTACOLO

Jim Davidson e Mike Price sono due amici. Sono una cordata. Nel 1992 decidono di scalare... la loro montagna: il Monte Rainier nello stato di Washington, Stati Uniti. Il sogno di una vita, una vetta ambita da ogni scalatore, un passaggio obbligatorio per chi, nato in America, vuole definirsi Alpinista. ‘The Mountain’, come la chiamano a Seattle. Ma le cose non sono mai come ce le aspettiamo e quella scalata non sarà solo la conquista di una vetta. Sarà un punto di non ritorno, un cammino impensato dentro alle profondità del loro legame, un viaggio che durerà ben più dei 4 giorni impiegati per raggiungere la cima. L’alt(r)o Everest è una storia vera, non è una storia famosa, da essa non è stato tratto nessun film, ma potrebbe essere la storia di ognuno di noi. E forse lo è. Proprio per la sua spietata semplicità. Una storia che racconta le difficoltà e i passaggi obbligatori che la vita ci mette davanti. Crepacci. Non possiamo voltarci dall’altra parte e non possiamo giraci intorno ma solo attraversarli. Due amici, due vite, due destini indissolubili.

Location

GEDI News Network SpA - Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.