A tu per tu con Bodei, Galli Ehrenberg e Ercolani

A tu per tu con Bodei, Galli Ehrenberg e Ercolani

13 set 19
/
Dalle 10.30 - alle 13.30
Consorzio per il festivalfilosofia - Sala Oratorio - Palazzo dei Musei
Largo S. Agostino - 41121 Modena (MO)

Informazioni

Come ogni anno, nei tre giorni del festivalfilosofia, alcuni degli ospiti protagonisti della manifestazione prima della loro lectio magistralis sono soliti incontrare i giornalisti nella Sala Stampa allestita a Modena, presso il Consorzio per il festivalfilosofia in Largo Porta Sant’Agostino  a Modena. È un momento dedicato alla stampa per un’anticipazione sui contenuti del loro intervento e per le eventuali domande. A questo incontro riservato potranno partecipare anche 15 lettori iscritti alla comunità Gazzetta di Modena.

Per ottenere uno dei 15 inviti basta cliccare qui sopra su OTTIENI I BIGLIETTI riceverete via mail un tagliando da stampare e consegnare all'ingresso del Consorzio a piano terra di palazzo dei musei alle hostess. Si potrà accedere per seguire i filosofi che presentano le loro lezioni e fare qualche domanda alla fine.

Remo Bodei è professore di Filosofia presso la University of California a Los Angeles, dopo aver insegnato a lungo alla Scuola Normale Superiore e all’Università di Pisa. Tra i massimi esperti delle filosofie dell’idealismo classico tedesco e dell’età romantica, si è occupato anche di pensiero utopico e di forme della temporalità nel mondo moderno.

Carlo Galli è professore di Storia delle dottrine politiche presso l’Università di Bologna. Dirige la rivista “Filosofia politica” ed è editorialista del quotidiano “la Repubblica”. Nei suoi studi ha analizzato le categorie politiche moderne (tra cui Stato, sovranità, rappresentanza, guerra) nella loro trasformazione storico-concettuale.

Alain Ehrenberg ha diretto il centro di ricerca CESAMES (Centre de recherche Psychotropes, Santé mentale, Société), di cui è stato il fondatore, presso l’Università Paris-Descartes di Parigi. Si è occupato del rapporto tra rappresentazione della malattia mentale e società contemporanea, indagando i disagi individuali connessi alla società moderna, in relazione all’esigenza della prestazione e all’odierna ingiunzione dell’autonomia.

Paolo Ercolani insegna Filosofia dell’educazione, Storia della filosofia e Teoria e tecnica dei nuovi media presso l’Università di Urbino. Si occupa di liberalismo e del passaggio epocale dalla società industriale a quella in Rete. Scrive per varie testate, tra cui “L’Espresso” e ha collaborato con “la Lettura” del “Corriere della Sera” e con Rai Educational Filosofia.



Il programma

Ora Descrizione
10:30 Remo Bodei
11:00 Carlo Galli
11:30 Alain Ehrenberg
12:15 Paolo Ercolani

Location

GEDI News Network SpA - Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.