ELEONORA DUSE - Il potere della finzione

ELEONORA DUSE - Il potere della finzione

  • Le iscrizioni apriranno domenica 8 marzo 2020
15 mar 20
/
Dalle 11.00 - alle 12.30
Teatro Verdi
Piazza Verdi - 34121 Trieste (TS)

Informazioni

"Bella! Bella! - Bella voglio essere. Una Athenea!", scrive Eleonora Duse (1858-1924) a Gabriele D'annunzio. L'attrice italiana seppe inventare un modello femminile fatto di bellezza e talento, ma anche di anticonformismo. Con le sue scelte coraggiose, nell'arte come nella vita, Elenonora Duse costruì il mito italiano della diva, ereditato poi dal cinema. Ma pose anche le basi per una concezione "sacrale" del teatro, per la fusione tra attori e spettatori e la spettacolarizzazione della vita privata. Ce lo racconta Valeria Palumbo. Introduce Arianna Boria.

Location

GEDI News Network SpA - Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.