L’oratorio di San Giorgio e il ciclo di affreschi di Altichiero

L’oratorio di San Giorgio e il ciclo di affreschi di Altichiero

  • Le iscrizioni apriranno sabato 26
31 ott 19
/
Dalle 20.45 - alle 22.00
Basilica del Santo
Piazza del Santo - 35100 Padova (PD)

Informazioni

Poco conosciuto agli stessi padovani, e ora parte della candidatura UNESCO Urbs picta, l’oratorio, sul sagrato della basilica, fu costruito come cappella funeraria dal guerriero Raimondino Lupi di Soragna, membro di una illustre dinastia legata alla Signoria Carrarese. L’esterno e l’interno, affrescato dal pittore Altichiero da Zevio, ripropongono l’illustre modello della cappella degli Scrovegni, a distanza di una settantina d’anni. Qui la lezione di Giotto è stata intimamente sentita e fatta propria da Altichiero, che ne sviluppa le possibilità narrative mettendo in scena ardite architetture e personaggi che partecipano attivamente alle mirabolanti storie dei santi Giorgio, Lucia e Caterina d’Alessandria, sviluppate sulle pareti.

Location

GEDI News Network SpA - Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. 01578251009 - Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.